Trasimeno DOC
il Gambero Rosso svela le novità

INTERVISTA ESCLUSIVA AL DIRETTORE EMANUELE BIZZI

Progetti nuovi e punti fermi: il Presidente del Consorzio di Tutela svela i programmi per il nuovo anno.

Trasimeno DOC: sul settimanale del Gambero Rosso ‘Tre Bicchieri’ svelati i progetti della nuova annata.

ESTRATTO:

LA PROMOZIONE:

Tuttavia, sta cambiando l’obiettivo dei soci: “La nuova squadra vuole avvicinarsi sempre più ai consumatori. Il nostro peccato più grande” rileva il presidente Emanuele Bizzi “è stato rimanere un po’ troppo ancorati, come Consorzio, alla promozione strettamente territoriale. Ora, vogliamo iniziare a organizzare alcuni appuntamenti iconici lungo lo stivale, aldilà del Vinitaly”. E anche all’estero (dove va il 20% dei vini) si è scelto di fare squadra con Montefalco, Orvieto e Torgiano “per esportare principalmente negli Stati Uniti, mercato che sta dando più riscontro, senza dimenticare Inghilterra e Svizzera”.

IL DISCPLINARE:

Parallelamente, la Doc Trasimeno dovrà veicolare un’identità più calibrata, intervenendo sulle regole produttive: “Siamo in fase di studio, per limare i dettagli. Negli ultimi anni” spiega il presidente Bizzi “abbiamo sensibilizzato i viticoltori per far capire l’importanza di un indirizzo comune. Una strada che possa concentrarsi su produzioni sempre più legate alla nostra tradizione, anche se ciò vuol dire ‘abbandonare’ da un certo punto di vista alcune culture consolidate nel tempo, ma che oggi hanno perso di significato, senza contare il basso impatto commerciale”.

TrasimenoDOC_GamberoRosso

Consorzio Tutela Vini Doc Colli Del Trasimeno - P.zza Antonio Gramsci, 1 06061 Castiglione del Lago (PG) C.F. - P.IVA 02216920542

Copyright Consorzio Tutela Vini Trasimeno @2022 all right reserved